Campi Flegrei, la terra continua a tremare: nella notte registrata scossa di magnitudo 3.2

Campi Flegrei, la terra continua a tremare: nella notte registrata scossa di magnitudo 3.2

L’epicentro del sisma individuato a 6 chilometri a sudest di Pozzuoli


CAMPI FLEGREI – Continua a tremare la terra ai Campi Flegrei dove questa notte è proseguito lo sciame sismico segnalato ieri. Quando l’orologio segnava le 2 e 18 i sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato una scossa di magnitudo 3.2. Il sisma ha avuto ipocentro a tre chilometri di profondità ed epicentro sei chilometri a sudest di Pozzuoli.

Nessun danno a persone o cose ma sui social sono stati tanti i residenti che hanno segnalato la scossa.