Casoria: 47enne ai domiciliari investe pedone e poi scappa, arrestato

Casoria: 47enne ai domiciliari investe pedone e poi scappa, arrestato

L’uomo si è messo in sella ad uno scooter ignorando la misura cautelare


I carabinieri della sezione radiomobile di Casoria hanno arrestato Domenico Eredità, un 47enne del posto, con le accuse di evasione e omissione di soccorso.

Nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari, il 47enne ha lasciato la sua abitazione e si è messo in sella a uno scooter investendo un pedone in via Duca d’Aosta. Senza fermarsi a prestare soccorso, ha poi tentato di fuggire. I carabinieri, che hanno assistito all’incidente, si sono immediatamente lanciati all’inseguimento, riuscendo a bloccarlo poco dopo.

La vittima dell’investimento è stata trasportata in ospedale, dove è stata dimessa con una prognosi di due giorni, mentre  l’uomo è stato quindi ristretto in camera di sicurezza in attesa del giudizio.