Clima, i dati del programma europeo Copernicus: è stato il mese di giugno più caldo di sempre

Clima, i dati del programma europeo Copernicus: è stato il mese di giugno più caldo di sempre

Il direttore: “È qualcosa che evidenzia un cambiamento ampio e costante del clima”


MONDO – Il mese scorso è stato il giugno più caldo mai registrato a livello globale. È quanto emerge dai dati registrati dal programma europeo per il clima Copernicus.

Si tratta, nello specifico, del 13esimo mese consecutivo di record di caldo mensile superati: “Siamo di fronte – fa sapere il direttore del servizio Carlo Buontempo – a di qualcosa di più di una stranezza statistica e che evidenzia un cambiamento ampio e continuo nel nostro clima. Ciò sarà inevitabile finché l’umanità continuerà ad aggiungere gas che intrappolano il calore nell’atmosfera, aggiunge”.

I dati raccolti da Copernicus testimoniano che la temperatura di quest’ultimo anno è stata di 1,64 gradi superiore alla media preindustriale del periodo 1850-1900, quando la deforestazione e l’uso di combustibili fossili non avevano ancora contribuito a riscaldare il clima della Terra.