Controlli antidroga nel Vesuviano: trovata cocaina nascosta all’interno della chiave di un’auto

Controlli antidroga nel Vesuviano: trovata cocaina nascosta all’interno della chiave di un’auto

Diverse le persone sanzionate, la maggior parte giovanissime


GRAGNANO/LETTERE – Controlli dei carabinieri nel Vesuviano, tra Castellammare di Stabia, Gragnano e Lettere. Nel mirino le violazioni alle regole sulla circolazione in relazione soprattutto all’uso di alcol e droghe. In totale sono state 3 le persone denunciate per guida senza patente, una per guida sotto effetto dell’alcol mentre per un 38enne coinvolto in un incidente è arrivata una denuncia per guida sotto effetto di cannabinoidi. Sono 5, invece, i giovani segnalati (e sanzionati) alla Prefettura per uso di droghe.

Nel comune di Gragnano i carabinieri hanno trovato in un cestino della spazzatura una chiave per auto con un piccolo vano ricavato nell’impugnatura. All’interno 2 dosi di cocaina e 3 di crack.

E ancora, nella cittadina di Lettere, scoperta una piantagione di cannabis: 53 il conto delle piante sequestrate e poi distrutte, anche in questo caso della varietà purple weed. Erano coltivate in località contrada casa Coppola, lungo le pendici dei Monti Lattari.