Eboli, paura al centro commerciale: va a fare la spesa e dimentica il figlio di 2 anni in auto

Eboli, paura al centro commerciale: va a fare la spesa e dimentica il figlio di 2 anni in auto

La donna, sconvolta, ha dichiarato di aver avuto un “blackout”


EBOLI – “Un blackout”. Questa la spiegazione della mamma di un bimbo di 2 anni trovato chiuso in auto nel parcheggio del centro commerciale “Le Bolle” di Eboli. La donna era arrivata lì e si era recata all’interno della struttura per fare la spesa. Alcune persone, però, hanno notato quella macchina con all’interno il piccolo ed hanno subito contattato il personale della sicurezza che ha attivato a sua volta la macchina dei soccorsi. Immediato l’arrivo dei carabinieri che, grazie alla collaborazione dei dipendenti del centro commerciale, sono risaliti alla donna che è corsa nel parcheggio aprendo l’auto ed evitando conseguenze drammatiche.

La donna è parsa sconvolta per l’accaduto che ricorda molto situazioni simili molte delle quali, purtroppo, trasformatesi in tragedia. Il piccolo è stato sottoposto ai controlli del caso: fortunatamente non ha riportato alcun danno e sta bene.