Giugliano, ancora controlli al campo Rom e ancora un rogo: le operazioni della Polizia Locale

Giugliano, ancora controlli al campo Rom e ancora un rogo: le operazioni della Polizia Locale

Diversi i sequestri. Esiste una frangia che si ribella ed a quella noi porremo contrasto con forti attività investigative”, ha detto il Comandante Nacar


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Ancora una giornata di controlli al campo Rom di via Carrafiello da parte della polizia locale di Giugliano ed ancora tantissime violazioni rilevate tra cui 4 sequestri di veicoli privi della assicurazione obbligatoria e alcuni conducenti senza la patente di guida.

Per l’ennesima volta, per tutta risposta, gli occupanti del campo hanno appiccato un piccolo rogo, tuttavia le azioni dei caschi bianchi sono continuate.

Alla notizia del rogo dichiara il Comandante Nacar ha dato ordine di proseguire i controlli fino a tarda serata.

“Agiamo ormai da giorni senza sosta – dichiara il Comandante della Municipale di Giugliano – ed alcune famiglie Rom stanno andando via dal Campo per trovare alloggio.

La sinergia con le altre forze dell’ordine e con la Prefettura è completa. Esiste una frangia che si ribella ed a quella noi porremo contrasto con forti attività investigative”.