Giugliano, furti nella Parrocchia Maria SS delle Grazie: rubate offerte e attrezzature

Giugliano, furti nella Parrocchia Maria SS delle Grazie: rubate offerte e attrezzature

I ladri si sarebbero appropriati delle casse audio e delle offerte dei fedeli


GIUGLIANO IN CAMPANIA –  Offerte, attrezzature e casse audio, la parrocchia Maria SS delle Grazie a Giugliano continua ad essere bersaglio dai ladri. Durante la festa parrocchiale appena conclusa, la chiesa è stata nuovamente bersaglio di furti.

L’ultimo furto, avvenuto sabato mattina, ha visto sottrarre le casse audio dal palco allestito nel sagrato della chiesa. Oltre a queste, e i ladri sono riusciti ad entrare nel luogo sacro per rubare le offerte dei fedeli.

Questi continui episodi di microcriminalità hanno suscitando grande indignazione nella comunità parrocchiale. Un post pubblicato sulla pagina ufficiale ha denunciato, in un comunicato,  questi atti, il profondo disagio e l’impotenza nella nota di Don Salvatore Saggiomo : “Ancora una volta, la nostra parrocchia, situata alla periferia di Giugliano e confinante con Melito, Mugnano e Villaricca, diventa scenario dell’ennesimo atto criminoso. Questi furti sono un segno evidente del disagio sociale che la nostra cara Giugliano vive.”

Inoltre, il parroco ha sottolineato l’assenza di istituzioni adeguate per monitorare e contrastare la piaga della microcriminalità, invitando, infine, la comunità a non chiudersi nell’omertà, ma a collaborare attivamente con le forze dell’ordine per risolvere il problema.