Scampia, sorpreso dalla polizia a vendere hashish e marijuana: 18enne finisce in manette

Scampia, sorpreso dalla polizia a vendere hashish e marijuana: 18enne finisce in manette

L’intervento in via Ortese dopo aver notato la cessione della sostanza ad alcune persone ferme in auto


NAPOLI – Sorpreso a vendere droga e arrestato. Questa la sorte per un ragazzo di appena 18 anni sorpreso dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico in via Annamaria Ortese a cedere qualcosa a delle persone in un’auto ferma a bordo strada.

Il giovane, dopo aver prelevato qualcosa nell’intercapedine di un muro, l’ha consegnata al conducente della vettura in cambio di denaro. Poi entrambi si erano allontanati frettolosamente.

A quel punto, l’intervento: i poliziotti avrebbero bloccato il 18enne con in tasca 65 euro mentre, nell’intercapedine del muro, sarebbero state trovate 9 bustine di marijuana del peso di 16 grammi circa e 3 stecchette di hashish del peso di circa 18,3 grammi.

Il giovane è stato quindi arrestato per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti.