Sfonda con l’auto la vetrina di un supermercato, poi scappa su un’impalcatura: preso

Sfonda con l’auto la vetrina di un supermercato, poi scappa su un’impalcatura: preso

Il veicolo è risultato rubato per cui il 34enne ghanese risponderà anche di ricettazione


GRUMO NEVANO – Ha 34 anni ed è incensurato il ghanese che ieri pomeriggio ha seminato il panico nel parcheggio di un supermercato in corso Cirillo, nel comune di Grumo Nevano. Alla guida di un’auto, tra accelerate improvvise e manovre azzardate ha rischiato di investire alcuni passanti e, senza alcun motivo apparente, ha pure sfondato la vetrina del supermercato dove si erano rifugiati i clienti terrorizzati. Poi si è dileguato.

I carabinieri della compagnia di Caivano hanno immediatamente avviato le indagini, individuando l’auto e poi il 34enne.

Il veicolo è stato trovato parcheggiato in viale della Rimembranza ed è risultato oggetto di un furto consumato qualche ora prima a Frattaminore. Il 34enne, invece, ha provato a fuggire arrampicandosi sulle impalcature di un palazzo in ristrutturazione e infilandosi in un appartamento disabitato. Qui si è barricato fino a quando i carabinieri non lo hanno raggiunto e ammanettato: dovrà rispondere di danneggiamento e ricettazione.