Tragedia nel casertano, 60enne colto da malore letale in Piazza Vanvitelli

Tragedia nel casertano, 60enne colto da malore letale in Piazza Vanvitelli

L’uomo è stato colto da un infarto fulminante, inutili i soccorsi del 118


CASERTA – Un tragico evento ha colpito la centralissima piazza Vanvitelli di Caserta questa mattina, lasciando attoniti passanti e residenti.  Un uomo di circa 60 anni, entrato nel suo solito bar per fare colazione, è stato improvvisamente colto da un malore poco dopo aver lasciato l’esercizio commerciale. L’uomo si è accasciato al suolo, vittima di un infarto fulminante.

I soccorsi sono stati immediati, con passanti e i medici del 118 accorsi per tentare di rianimarlo, utilizzando anche un defibrillatore nel disperato tentativo di salvarlo, tuttavia, nonostante gli sforzi prolungati del personale medico, per l’uomo non c’è stato nulla da fare.