gratta

gratta

Cinquecento mila euro vinti al “Gratta e Vinci” con soli 10 euro di spesa

Casertano Cronaca Primo Piano
Il proprietario, Giuseppe Grauso, che da un anno e mezzo gestisce la struttura insieme alla moglie, si è detto meravigliato della super vincita: "Mai era accaduta una cosa simile" ...
Read more Commenti disabilitati su Cinquecento mila euro vinti al “Gratta e Vinci” con soli 10 euro di spesa

Colpo in un’agenzia di scommesse: rubati 10mila euro di gratta e vinci

Cronaca paesi vesuviani Primo Piano
Durante l'operazione, però, è scattato l'allarme in dotazione all'agenzia di scommesse e il ladro è fuggito via senza aver portato a termine il raid ...
Read more Commenti disabilitati su Colpo in un’agenzia di scommesse: rubati 10mila euro di gratta e vinci

Fortunata vincita al “Gratta e Vinci”: incassati 5 milioni di euro

milioni 5 gratta e vinci battipaglia vincita euro
Attualità Campania Salerno e provincia
Da inizio anno, Gratta e Vinci ha distribuito in Campania vincite per quasi 77 milioni di euro ...
Read more Commenti disabilitati su Fortunata vincita al “Gratta e Vinci”: incassati 5 milioni di euro

Ruba una carta Postamat, preleva 1200 euro e ne gioca 350 al “Gratta e Vinci”

postamat ruba preleva gioca ladro napoletano gratta vinci fermo provincia
Altre città Cronaca Napoli Primo Piano
Protagonista un napoletano, identificato e denunciato dai Carabinieri ...
Read more Commenti disabilitati su Ruba una carta Postamat, preleva 1200 euro e ne gioca 350 al “Gratta e Vinci”

La fortuna bacia Napoli: vinti oltre mezzo milione di euro tra Lotto e “Gratta e Vinci”

Cronaca Napoli
Le cospicue vincite in due diverse ricevitorie della città ...
Read more Commenti disabilitati su La fortuna bacia Napoli: vinti oltre mezzo milione di euro tra Lotto e “Gratta e Vinci”

Giugliano, furbetti del cartellino: reintegrata la “signora gratta e vinci”

Apertura Cronaca Giugliano
La donna era stata sorpresa a giocare in un bar durante l'orario di lavoro ...
Read more Commenti disabilitati su Giugliano, furbetti del cartellino: reintegrata la “signora gratta e vinci”