scioglimento comune, ricorso tar, camorra, collusione, giugliano

scioglimento comune, ricorso tar, camorra, collusione, giugliano

Scioglimento Comune, possibile l’annullamento. Ma resta l’ombra della “camorra”

Scioglimento Comune, possibile l’annullamento. Ma resta l’ombra della “camorra”

GIUGLIANO - Tutti lo attendevano, tutti lo annunciavano. Alla fine il benedetto ricorso al Tar contro il decreto di scioglimento del Comune di Giugliano è arrivato. E porta la firma di tre giovani ricorrenti che non hanno a che fare con i partiti. O forse sì. Ad un primo identikit, fra Arzillo, Ragosta e Palumbo, il primo è di sicuro il più “politico” di tutti. Esponente de ‘’La Destra’’, già candidato al consiglio comunale con “Fiamma Tricolore”, particolarmente attivo nelle battaglie condotte sul territorio contro i Rom durante lo sgombero degli accampamenti a Ponte Riccio. Il secondo è invece uomo a capo dello staff dell’assessore provinciale Francesco Mallardo. Giovane di basso profilo, spin doctor del segretario del Npsi. Palumbo, infine, è un libero professionista, presente a Giugliano con l’associazione “Eos”, ma che, a parte le frequentazioni assidue con gli ex consiglieri Alfonso Sequino e Antonio Dell’Aquila, non ha trascorsi nella politica locale.

...
Read more Commenti disabilitati su Scioglimento Comune, possibile l’annullamento. Ma resta l’ombra della “camorra”