stadio comunale de cristofaro

stadio comunale de cristofaro

Cantiere fantasma al De Cristofaro, protesta al Comune

Cantiere fantasma al De Cristofaro, protesta al Comune

GIUGLIANO – Hanno aspettato qualche giorno prima di presentarsi in piazza Municipio per protestare. Speravano che i commissari mantenessero l’impegno dato. I lavori allo stadio De Cristofaro lunedì non sono mai iniziati. E il gruppetto di ultras si è sentito preso in giro.

...
Read more Commenti disabilitati su Cantiere fantasma al De Cristofaro, protesta al Comune

DE CRISTOFARO, LAVORI NELL’AREA MERCATALE E DEGRADO NEL RESTO DELLA STRUTTURA. I CITTADINI INVENTANO UN PERCORSO OLIMPIONICO, «IL SALTO OLTRE LA MONNEZZA»

DE CRISTOFARO, LAVORI NELL’AREA MERCATALE E DEGRADO NEL RESTO DELLA STRUTTURA. I CITTADINI INVENTANO UN PERCORSO OLIMPIONICO, «IL SALTO OLTRE LA MONNEZZA»

Giugliano. Cantiere aperto al De Cristofaro di Giugliano. Venerdì gli operai della Sorgest, su richiesta del Comando della Polizia Municipale, hanno avviato il riassetto e la messa in sicurezza dell’area mercatale, che versa in condizioni di degrado. 

...
Read more Commenti disabilitati su DE CRISTOFARO, LAVORI NELL’AREA MERCATALE E DEGRADO NEL RESTO DELLA STRUTTURA. I CITTADINI INVENTANO UN PERCORSO OLIMPIONICO, «IL SALTO OLTRE LA MONNEZZA»

DE CRISTOFARO, LAVORI NELL’AREA MERCATALE E DEGRADO NEL RESTO DELLA STRUTTURA. I CITTADINI INVENTANO UN PERCORSO OLIMPIONICO, «IL SALTO OLTRE LA MONNEZZA»

DE CRISTOFARO, LAVORI NELL’AREA MERCATALE E DEGRADO NEL RESTO DELLA STRUTTURA. I CITTADINI INVENTANO UN PERCORSO OLIMPIONICO, «IL SALTO OLTRE LA MONNEZZA»

Giugliano. Cantiere aperto al De Cristofaro di Giugliano. Venerdì gli operai della Sorgest, su richiesta del Comando della Polizia Municipale, hanno avviato il riassetto e la messa in sicurezza dell’area mercatale, che versa in condizioni di degrado. 

...
Read more Commenti disabilitati su DE CRISTOFARO, LAVORI NELL’AREA MERCATALE E DEGRADO NEL RESTO DELLA STRUTTURA. I CITTADINI INVENTANO UN PERCORSO OLIMPIONICO, «IL SALTO OLTRE LA MONNEZZA»