Agguato a Ponticelli: ucciso un ex collaboratore di giustizia

Agguato a Ponticelli: ucciso un ex collaboratore di giustizia

L’omicidio è avvenuto poco fa nel napoletano. La vittima è un ex pentito freddato dai killer mentre era in strada


NAPOLI – Si è consumato circa mezz’ora fa un efferato delitto alla periferia di Napoli, precisamente nella zona di Ponticelli, nei pressi di un ospedale. La vittima dell’agguato sarebbe Davide Montefusco, 34 anni, un ex collaboratore di giustizia.

L’uomo è stato avvicinato dai suoi killer mentre si trovava nella zona di viale Margherita. Contro di lui sono stati esplosi diversi colpi d’arma da fuoco che non gli hanno lasciato scampo. Secondi le prime ricostruzioni, Montefusco si trovava a bordo della sua auto quando è stato avvicinato dai sicari a bordo di uno scooter. Dopo gli spari, i killer si sono rapidamente dileguati.

La matrice dell’omicidio è di chiaro stampo cammorristico. Sul fatto indaga la Polizia.

LEGGI ANCHE:

MONTEFUSCO FU AVVERTITO. MINACCE ALLA FAMIGLIA NEL 2009

(foto Il Mattino)