Giugliano, materiale rubato ritrovato nel campo rom: denunciata una coppia

Giugliano, materiale rubato ritrovato nel campo rom: denunciata una coppia

La scoperta è avvenuta nel corso dei controlli dei carabinieri in zona Asi


GIUGLIANO – Blitz dei carabinieri nel campo nomadi in zona Asi. Nel corso di controlli i militari dell’Arma della Compagnia di Giugliano in Campania, diretti dal capitano Antonio De Lise, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione una coppia originaria della Serbia. L’uomo ha 47 anni e la donna 41. Entrambi sono già noti alle forze dell’ordine e vivono nel citato campo.

Nel corso di perquisizione nel loro modulo abitativo i carabinieri li hanno trovati in possesso di svariato materiale di provenienza illecita: 5 macchine fotografiche digitali delle più note marche, 2 telefonini, un personal computer, un lettore dvd e un car stereo per Bmw nonché una borsa contenente numerosi oggetti di bigiotteria.

Per il possesso di tutto il materiale i coniugi non sono stati in grado di fornire alcuna giustificazione.

merce provenienza illecita campo rom  carabinieri campo rom giugliano