Niente riscaldamenti alla San Rocco, bambini lasciati al freddo

Niente riscaldamenti alla San Rocco, bambini lasciati al freddo

Il Comune non avrebbe pagato sei fatture. Abbatiello: “Amministrazione incapace”


MARANO – Riscaldamenti spenti nella scuola San Rocco, bambini lasciati al freddo. Questa mattina diversi genitori, nel lasciare i propri figli a scuola, hanno notato che i riscaldamenti erano spenti e le classi completamente gelate.

Molti genitori hanno preferito riportare i figli a casa, i bambini che invece sono rimasti a scuola sono costretti in classe con cappotti e sciarpe.

La causa della mancata accensione dei riscaldamenti sembrerebbe essere il mancato pagamento, da parte dell’Ente, di ben 6 fatture alcune risalenti addirittura a gennaio 2015.

Del problema si è interessato il consigliere di opposizione Lorenzo Abbatiello: “Dopo neanche un mese si è ripresentato lo stesso identico problema. Molte mamme mi hanno telefonato, preoccupate per la situazione. Ho allertato l’ufficio tecnico del Comune. Con queste temperature non si possono assolutamente lasciare i bambini in aule non riscaldate. L’amministrazione sapeva che si sarebbe potuta verificare questa problematica, ma come sempre si sono rivelati incapaci e hanno lasciati i bambini al freddo”.