Ancora una sparatoria a Napoli, muore esponente del clan Lo Russo

Ancora una sparatoria a Napoli, muore esponente del clan Lo Russo

L’uomo è stato raggiunto dai killer mentre rientrava nella propria abitazione


NAPOLI – Ancora una sparatoria a Napoli, questa volta nel quartiere collinare di Chiaiano. Ad essere colpito Giuseppe Guazzo, 38 anni, affiliato al clan Lo Russo.

L’uomo è stato raggiunto da diversi colpi d’arma da fuoco mentre rientrava nella sua abitazione in via Ansaldo. Trasportato d’urgenza al Caldarelli, è morto in pronto soccorso per la gravità delle ferite. Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia Vomero.

Fonte foto Ilmattino.it