Napoli, sparatoria in strada, due feriti, uno in gravi condizioni

Napoli, sparatoria in strada, due feriti, uno in gravi condizioni

La peggio è spettata ad un ras di un noto clan della zona. Gambizzata un’altra persona


NAPOLI –  Agguato di camorra a Napoli nel primo pomeriggio di oggi, due feriti di cui uno in gravi condizioni. Come riporta cronachedellacampania.it,  gli spari sarebbero avvenuti in via Cleopatra; sono state trasportate, in auto, due persone in ospedale, a Villa Betania. Le loro condizioni non sono ancora note. Sul caso indaga la polizia. In ospedale a Villa Betania sono stati ricoverati due uomini con precedenti di polizia. Si tratta di Salvatore Solla, 63 anni, gia’ noto per reati di droga, ferito al petto e in gravi condizioni, e Giovanni Ardu, 42 anni, colpito alle gambe. Tra le piste investigative, una scissione dentro un clan della zona.

Solla era uscito di recente dal carcere dopo essere stato arrestato nel 2014 insieme con il figlio Gianfranco e un altro complice nell’ambito di un’inchiesta  legata al mondo dell’usura a Ponticelli.