Si mette alla guida ubriaco, dopo aver inveito contro i passanti: fermato 40 enne

Si mette alla guida ubriaco, dopo aver inveito contro i passanti: fermato 40 enne

Ad avvisare la Polizia il gestore del bar


NAPOLI – Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Arenella hanno denunciato, F.P.P. 40enne napoletano per guida in stato di ebrezza.

I poliziotti, sono intervenuti in Viale Colli Aminei, dove un barista aveva appena avvisato il 113 di un avventore che, dopo aver inveito sia contro i clienti che i passanti, si era poi messo alla guida di un motoveicolo. Gli agenti lo hanno bloccato in via Cardarelli accertando che lo stesso non solo aveva un tasso alcolemico di 1.74g/l, ma che non era in possesso della patente in quanto revocatagli nel settembre 2016 e che anche il motociclo era sottoposto a sequestro amministrativo.