Pusher minorenne in manette: vendeva droga al porto

Pusher minorenne in manette: vendeva droga al porto

Aspettava i clienti provenienti dalle isole quando i militari dell’arma l’hanno bloccato


NAPOLI – Pusher minorenne in manette: beccato con 100 grammi di marijuana nello zaino. Si tratta di un 17enne incensurato di Somma Vesuviana.

Il giovane è stato notato dai carabinieri nei pressi del Molo Beverello in via Marina. Aspettava i clienti provenienti dalle isole quando i militari dell’arma l’hanno bloccato.

Ha tentato di scappare ma dopo un breve inseguimento è finito in manette.

Il 17enne è stato tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e associato al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.