Controlli serrati dei Carabinieri, nel mirino la movida dell’area flegrea: un arrestato

Controlli serrati dei Carabinieri, nel mirino la movida dell’area flegrea: un arrestato

L’uomo è stato arrestato per evasione


POZZUOLI/ MONTE DI PROCIDA/ BACOLI – Garantire una movida sicura è l’obbiettivo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli e per questo, grazie alla capillare presenza sul territorio, sono stati disposti servizi straordinari nelle aree maggiormente affollate dai giovani in cerca di divertimento.
Controllate complessivamente 448 persone – 120 con precedenti di polizia –  e 255 veicoli. Non sono mancate le violazioni al cds, 56 in totale, contestate per lo più ai motociclisti senza casco e a coloro i quali viaggiavano senza la prescritta copertura assicurativa. 16 i veicoli sequestrati.

A Pozzuoli, i Carabinieri della locale compagnia hanno arrestato per evasione Mario Mancino, 35enne di Monte di Procida. Complice la bella serata, l’uomo ha deciso di godersi una passeggiata. Non è andato lontano: I carabinieri lo hanno riconosciuto e riportato nella sua abitazione dove stava scontando i domiciliari. E’ ora in attesa di giudizio.

3 i parcheggiatori sanzionati amministrativamente: erano concentrati lungo le vie San Gennaro Agnano e Viale Bognar. Altrettante le persone segnalate alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti. 5 i grammi di marijuana che sono stati loro sequestrati. I controlli saranno intensificati anche nei prossimi giorni.