Litorale domitio, enorme rogo tossico: aria irrespirabile

Litorale domitio, enorme rogo tossico: aria irrespirabile

L’enorme nube di fumo nero ha raggiunto anche il basso Lazio


CASTELVOLTURNO – Un enorme rogo tossico si consumando in questi minuti tra la zona di CastelVolturno e Pescopagano.

Una grandissima nube di fumo nero si è innalzata al cielo ed è visibile, secondo alcune testimonianze, dal capoluogo partenopeo raggiungendo anche il basso Lazio e la città di Formia.

In zona l’aria è acre ed irrespirabile. Sul posto stanno giungendo i vigili del fuoco per domare le fiamme.