Paura in una nota pizzeria, cliente risulta positivo al Covid: scattano i tamponi a tutti i dipendenti

Paura in una nota pizzeria, cliente risulta positivo al Covid: scattano i tamponi a tutti i dipendenti

L’attività resterà chiusa una sera per la sanificazione degli ambienti


CASERTANO – Paura in una nota pizzeria, cliente risulta positivo al Covid: scattano i tamponi a tutti i dipendenti.

Un cliente di una nota pizzeria casertana, Milord Pizzaagogo, situata tra San’Arpino e Succivo, è stato trovato positivo al Coronavirus. Per tale motivo, la proprietaria del locale ha subito attuato le norme necessarie in questi casi. Infatti, ha subito predisposto la chiusura della pizzeria per una sera e i tamponi per tutti i dipendenti.

A dare l’annunzio la stessa proprietaria attraverso la pagina ufficiale della Pizzeria su Facebook. Di seguito il comunicato:

“Ci è stato comunicato dall’asl di competenza che un cliente risultato poi positivo al Covid-19, nella serata di lunedì 7 settembre era presente presso la nostra struttura. Abbiamo già attivato tutti i protocolli di sicurezza , supervisionati dall’asl , abbiamo già provveduto alla sanificazione di tutti gli ambienti. A tutti i dipendenti presenti in quella serata è stato fatto obbligo di osservare quarantena e isolamento domiciliare in attesa di tampone.Pertanto per la carenza di personale resteremo chiusi sicuramente in data 09/09/2020 .
Vi terremo informati su eventuali aggiornamenti”.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK