Afragola, 49enne a bordo di un’auto rubata: arrestato, è caccia al complice

Afragola, 49enne a bordo di un’auto rubata: arrestato, è caccia al complice

Alcuni cittadini hanno segnalato al 112 la presenza di due persone sospette all’interno della vettura che si aggirava per le strade


AFRAGOLA –  I cittadini avvertono i Carabinieri. Arrestato un 49enne. Continuano i servizi dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli volti al contrasto dell’illegalità diffusa.

I carabinieri della sezione radiomobile di Casoria hanno arrestato per furto Amor Gechaoui, 49enne di origine tunisina già noto alle Forze dell’Ordine.
E’ notte ed alcuni cittadini hanno segnalato al 112 la presenza di 2 persone sospette all’interno di un’auto che si aggirava per le strade di Afragola. I carabinieri raggiungono rapidamente l’auto in via San Marco. A bordo due individui. Dal lato passeggero, il 49enne apre lo sportello e scende; il complice fugge ingranando la marcia.

I militari dell’Arma decidono di inseguire Gechaoui e riescono a bloccarlo dopo alcune decine di metri. Perquisito, è stato trovato in possesso di un portafoglio con all’interno i documenti del proprietario dell’auto appena fuggita. Il mezzo era stato rubato.

I Carabinieri di Caivano, infatti, hanno trovato l’auto in Casalnuovo.
L’arrestato è ristretto nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio. L’auto è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Sono in corso indagini per individuare il complice in fuga.