Qualiano, sanatoria per gli occupanti irregolari delle case popolari

Qualiano, sanatoria per gli occupanti irregolari delle case popolari

QUALIANO –  fissato al prossimo 5 Agosto il termine per presentare domanda al Comune di Qualiano e beneficiare della sanatoria prevista, per gli occupanti senza titolo degli alloggi sia di proprietà dell’Ente pubblico che gestiti dagli I.A.C.P.


“La legge Regionale n.5 del 6 maggio 2013 ha riaperto i termini della regolarizzazione locativa, per coloro che entro il 31/12/2010 hanno occupato gli alloggi senza averne titolo – sottolinea il sindaco De Luca, firmatario dell’avviso –. Con questo atto proviamo ad iniziare a mettere ordine in questo settore e contemporaneamente diamo  una boccata  di ossigeno alle asfittiche casse del Comune”.

L’adesione alla sanatoria, è infatti, condizionata al recupero da parte del Comune di Qualiano di tutti i canoni arretrati, così come previsto dell’art. 53 comma 2 lettera B della L. 457/78. Coloro che sono interessati a mettersi in regola, possono presentare istanza dì regolarizzazione locativa al Comune di Qualiano entro lunedì 5 agosto 2013 compilando il modello previsto.

Il modello per le istanze si può scaricare dal sito del Comune: www.comune.qualiano.na.it o ritirare presso la portineria della Casa Comunale tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Gli occupanti senza titolo degli alloggi gestiti dagli I.A.C.P. (GESCAL) si devono rivolgere all’Istituto Case Popolari di Napoli o presso la sede di via D. Morelli 75 o consultando il sito dell’Istituto.