E’ morto il 44enne di Giugliano che tre settimane fa prese fuoco con la benzina

E’ morto il 44enne di Giugliano che tre settimane fa prese fuoco con la benzina

L’uomo riportò ustioni di quarto e quinto grado sul 45 per cento del corpo. GIUGLIANO – E’ morto ieri Luigi Quaranta, il


L’uomo riportò ustioni di quarto e quinto grado sul 45 per cento del corpo.

GIUGLIANO – E’ morto ieri Luigi Quaranta, il 44enne che lo scorso 10 ottobre rimase gravemente ustionato mentre metteva carburante nel suo triciclo. L’uomo fu soccorso da alcuni passanti, che immediatamente chiamarono i vigili del fuoco e il 118. Arrivati sul posto i sanitari trasferirono d’urgenza il 44enne al centro ustioni del Cardarelli.

I medici del nosocomio riscontrarono ustioni estese e profonde sul 45 per cento del corpo. Proprio le gravi lesioni hanno portato al decesso del 44enne, avvenuto ieri. Sul corpo dell’uomo è stata disposta l’autopsia.