Napoli, lite violenta sfocia in rissa: il bilancio è di tre feriti

Napoli, lite violenta sfocia in rissa: il bilancio è di tre feriti

E’ accaduto in via Santa Lucia. L’episodio potrebb’essere collegato ad un altro avvenuto giorni fa nella stessa zona


NAPOLI – Due fratelli accoltellati, feriti in maniera non grave e ricoverati all’ospedale Loreto Mare. Questo il bilancio di una lite violenta poi sfociata in rissa che ha avuto luogo oggi, a Napoli, nella zona di Santa Lucia e che poi – come riporta ilmattino.it- sarebbe proseguita in via Egiziaca a Pizzofalcone. Una terza persona, un uomo, sarebbe rimasta ferita riportando contusioni ed escoriazioni ed è ricoverato all’ospedale Pellegrini. Sul luogo sono arrivati agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura e quelli del commissariato San Ferdinando sotto la direzione dei dirigenti Michele Spina e Maurizio Fiorillo. Si indaga su eventuali collegamenti con la rissa di qualche giorno fa avvenuta sempre in zona, a via Santa Lucia, e che aveva visto protagoniste 4 donne. In quella circostanza furono effettuati, dai “Falchi”, 4 arresti e c fu il ferimento, a colpi di forbici, di una 12enne.