Paura in strada a Parete, uomo picchia la moglie davanti al figlio piccolo

Paura in strada a Parete, uomo picchia la moglie davanti al figlio piccolo

In soccorso della donna alcuni passanti, anche loro vittime dell’aggressione dell’uomo


parete

PARETE – Tensione e paura in strada, picchia la moglie davanti al figlio durante la festa di Carnevale. Il fatto è accaduto in via Vicinale Vecchia a Parete. A dare la notizia è il quotidiano on line EDIZIONE CASERTA. Un uomo, nella serata di ieri, ha aggredito, con calci e pugni, la moglie per motivi tutt’ora sconosciuti. La coppia si era recata in piazza, insieme al loro bambino, per festeggia il Carnevale quando hanno iniziato a litigare colpendo più volte la donna davanti al piccolo. Alcuni passanti si sono fermati per soccorrere la donna, ma l’uomo, in preda alla sua follia, ha aggredito anche alcuni di loro. La donna, malconcia, è riuscita a scappare dalla zona e mettersi in salvo. L’episodio ha suscitato molto scalpore anche sui social.

 

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO