Ennesima violenza in ospedale: medico minacciato e aggredito da paziente

Ennesima violenza in ospedale: medico minacciato e aggredito da paziente

L’uomo non accettava di attendere il proprio turno


NAPOLI – Aggressione in ospedale, medico minacciato e aggredito da un paziente. L’episodio di violenza si è consumato nel primo pomeriggio di ieri presso l’ospedale Vecchio Pellegrini, all’interno del pronto soccorso oculistico, dove un uomo, non rispettando il suo turno, ha iniziato a minacciare verbalmente lo specialista sino a colpirlo. Intervenute le forze dell’ordine per ristabilire la situazione e verbalizzare quanto accaduto.

Il medico non ha subito ferite gravi ed è stato refertato con tre giorni di prognosi ed una consulenza per il monitoraggio dello stato di ansia provocato dall’episodio.