Giugliano, ennesima morte sul lavoro: Arturo muore cadendo da una scala

Giugliano, ennesima morte sul lavoro: Arturo muore cadendo da una scala

L’uomo era residente a Giugliano. Sul caso indagano i carabinieri


GIUGLIANO – Ancora una morte sul lavoro. Arturo Cecere, operaio edile 64enne residente a Giugliano, ha perso la vita dopo essere caduto da una scala su cui era salito per dei lavori. L’uomo a seguito della caduta, come riporta il mattino.it, ha battuto violentemente la testa ed è stato trasportato prima all’ospedale San Giuliano di Giugliano e poi presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove è deceduto. 

La dinamica del tragico incidente è al vaglio dei carabinieri della stazione di Villaricca, che indagano su quanto accaduto. 

RESTA AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DEL TERRITORIO SUL NOSTRO SITO WWW.ILMERIDIANONEWS.IT