Lutto nella magistratura: Nicola, pubblico ministero, muore a 42 anni

Lutto nella magistratura: Nicola, pubblico ministero, muore a 42 anni

Lascia la moglie Raffaella, anche lei magistrato nella stessa città, e due bambine piccole


BERGAMO – Si è spento nella mattinata di giovedì 24 settembre all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove era ricoverato in gravi condizioni da alcuni giorni, il pubblico ministero Nicola Preteroti, aveva 42 anni.

Preteroti era arrivato a Bergamo a fine del 2017 dalla procura di Lecco, voluto dall’allora procuratore orobico Walter Mapelli, per la sua grande specializzazione doti nelle inchieste sui reati finanziari.

Era ricoverato al Papa Giovanni nell’unità coronarica a seguito di una complicanza dovuta a un tumore che lo affliggeva dall’anno scorso, le sue condizioni si sono aggravate nella notte tra mercoledì e giovedì.

Lascia la moglie Raffaella Latorraca, anche lei magistrato a Bergamo, e due bambine piccole.

FONTE: L’ECO DI BERGAMO