Tragedia prima dell’alba: cade dal quarto piano e muore, ipotesi gesto estremo

Tragedia prima dell’alba: cade dal quarto piano e muore, ipotesi gesto estremo

La centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica in codice rosso ma è stato tutto inutile


OPERA (MILANO) – Un uomo di 58 anni è stato trovato cadavere nel cortile di un condominio di via Giuseppe Garibaldi a Opera all’alba di venerdì 25 settembre.

Tutto è accaduto intorno alle 5.30, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza. La centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica in codice rosso ma è stato tutto inutile: i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Corsico per i rilievi.

Secondo quanto trapelato pare che si tratti di un gesto volontario: l’uomo sarebbe precipitato dal quarto piano del palazzo.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online, dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

FONTE: MILANOTODAY.IT