Tragedia a lavoro: bracciante si ribalta con trattore e rimane schiacciato, morto 38enne

Tragedia a lavoro: bracciante si ribalta con trattore e rimane schiacciato, morto 38enne

A notare il mezzo ribaltato alcuni passanti che hanno allertato subito i soccorritori


CASERTANO – Grave incidente sul lavoro a Teano (Caserta), nella frazione Pugliano, dove un 38enne romeno, bracciante agricolo, è morto in seguito al ribaltamento del trattore su cui stava lavorando.

Il mezzo è finito in un fossato e l’uomo è rimasto schiacciato; a notare il trattore ormai capovolto, sono stati alcuni automobilisti, che hanno allertato i soccorsi.

Sul posto sono giunti i mezzi del 118 e dei vigili del fuoco, che hanno estratto il corpo senza vita del romeno. Ad indagare sul fatto sono i carabinieri.

COMUNICATO STAMPA