Vaccini in Italia, il commissario Figliuolo sicuro: “Entro settembre saremo tutti vaccinati”

Vaccini in Italia, il commissario Figliuolo sicuro: “Entro settembre saremo tutti vaccinati”

Si è poi detto favorevole alle somministrazioni in vacanza


ITALIA – “Entro settembre saremo tutti vaccinati: ne usciremo il prima possibile”. Sono queste le confortanti parole del commissario straordinario per l’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo”.

“In Italia – ha proseguito – con la prima dose siamo a circa 21,5 milioni e poi 10 milioni hanno fatto la seconda dose. Se aggiungiamo ai 21,5 i 3,5 milioni di persone che sono guarite dal Covid raggiungiamo circa 25 milioni che in qualche modo sono scudate dagli effetti più gravi della malattia e dalla terapia intensiva. Ci mette al riparo fare sempre 500 mila somministrazioni al giorno, ma purtroppo le dosi non arrivano cadenzate”. 

Sulla questione tanto dibattuta delle vaccinazioni in vacanza, Figliuolo si è detto “non contrario”: Adesso la priorità dell’Italia è vaccinarsi”.