Il docu-film “Street Heart” oggi pomeriggio a Melito

Il docu-film “Street Heart” oggi pomeriggio a Melito

MELITO – “Se l’Europa è una ninfa, allora i suoi occhi celesti sono Napoli”. Inizia con le parole del poeta polacco dell’800 Julius Slowacki il docufilm “Street Heart”, autoprodotto da Tommaso Battimiello e Giuliano Russo, studenti della Federico II.


“Viviamo il centro storico di Napoli e ci siamo sempre chiesti: perché di questo tipo di arte non se ne parla mai? E’ così che è nata l’idea di girare un documentario su questo tema” raccontano gli autori.

28 minuti che si dividono tra l’arte dei muralisti, quella dei madonnari ed infine un piccolo omaggio a Felice Pignataro, fondatore del GRIDAS, punto di riferimento per i bambini disagiati delle periferie.

Il docufilm sarà presentato oggi pomeriggio alla Biblioteca di Melito. Il consigliere Dominique Pellecchia ha espresso grande curiosità per il progetto e col favore della giunta ha realizzato l’evento. Alle 18:00 inizierà la proiezione e al termine ci sarà un dibattito sul ruolo dell’arte di strada nelle nostre città. Parteciperà anche Gennaro Troia, Presidente della Scuola Napoletana dei Madonnari, a cui è dedicata una parte del film.