Melito, strade poco pulite. Primo incontro fra assessore all’ambiente e la Multiservizi

Melito, strade poco pulite. Primo incontro fra assessore all’ambiente e la Multiservizi

MELITO – Nelle scorse ore l’assessore al Ciclo Integrato dei Rifiuti del Comune di Melito, l’ingegnere Angelo Zammartino e i vertici della Melito Multiservizi, hanno tenuto un incontro incentrato sul tema ambientale, molto sentito e discusso in città.


“Con questa prima riunione, abbiamo gettato le basi per un nuovo rapporto di cooperazione tra l’assessorato e la Melitomultiservizi’’, dichiara a margine dell’incontro, Zammartino. Nel concreto, continua l’assessore al Ciclo Integrato dei Rifiuti, “abbiamo messo a punto degli interventi, da avviarsi al massimo entro due settimane, per il quotidiano spazzamento meccanico e manuale del territorio. Quest’intervento può sembrare secondario, ma non è così. Ora attendiamo le risposte che la stessa Melito Multiservizi riuscirà a dare’’.

Lo stesso Zammartino ha poi aggiunto che prossimamente “il Provveditorato alle Opere Pubbliche darà notizie sulla gara d’appalto per l’affidamento relativo al Piano Industriale per la raccolta differenziata”. Bisogna però aspettare i tempi tecnici.

L’incontro tra l’assessore Zammartino e la Melitomultiservizi, va ricordato, fa seguito ad un’interrogazione presentata dal Pd locale ed indirizzata allo stesso assessore al Ciclo Integrato dei Rifiuti. L’interrogazione prende spunto da un esposto presentato da alcuni residenti di Via Danubio, Via Arno e Via Ticino, situate in una dei due comparti “219’’, nel quale si lamenta il mancato spazzamento quotidiano “malgrado più segnalazioni da parte dei cittadini’’. Nello stesso esposto, i firmatari ricordano che “in campagna elettorale lo spazzamento avveniva quotidianamente’’.